Tg3 Tech - le nuove tecnologie del Web

a cura di Pasquale Martello

  • L’appuntamento della Domenica dalle 11e30 sulle frequenze di Isoradio. Si parla di fumetti, automobili, musica e curiosità. Conducono Riccardo Corbò e Pasquale Martello. Regia di Mauro De Cillis

    ———————————————–

    L’ispettore Ginko, vero nome non pervenuto, compare da subito, nel primo numero di Diabolik, nel 1962.
    Fisicamente all’inizio ricorda un altro grandissimo detective, Sherlock Holmes: segaligno, naso aquilino, pipa spesso in bocca.
    Si irrobustisce con gli anni, e il suo sguardo si indurisce.
    Sempre formalissimo, in giacca e cravatta, rigorosamente a strisce rosso-nere, Ginko è un poliziotto integerrimo, che non rinuncia alla caccia a Diabolik nonostante le centinaia di fallimenti.
    In realtà Ginko non poche volte è riuscito ad arrestare e tradurre in carcere sia Diabolik, sia Eva Kant, ma la sua estrema correttezza e attaccamento alla legge gli hanno sempre impedito di affidarsi alla giustizia sommaria, dando così, suo malgrado, il tempo al duo di criminali di sfuggire prima del processo o dell’esecuzione.
    Fidanzato con la splendida Duchessa Altea di Vallenberg, non la vuole portare a giuste nozze perché troppo ossessionato dalla caccia al Re del Terrore.
    E per gli infiniti inseguimenti di Diabolik, Ginko si è affidato per anni ad una Citroen DS, macchina più plebea della mitica Jaguar, ma altrettanto di culto

    Comments

    comments

  • Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.
  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Articoli recenti